Panasonic Lumix DC-GH5 la prima Fotocamera con Video a 4K 10Bit 4:2:2

Per la nuova Panasonic GH5le novità sull’ammiraglia sono molte, a partire dal sensore Micro Quattro Terzi LiveMOS che ora è accreditato di 20,3 megapixel di risoluzione ed è montato su un sistema di stabilizzazione a 5 assi, in grado di operare in collaborazione con quelli integrati nelle ottiche, dando vita al sistema di doppia stabilizzazione Dual I.S.2. 

L’aumento di risoluzione e il sistema di stabilizzazione nel corpo vengono incontro in modo diretto alle richieste dei clienti del marchio e cercano di colmare il gap che si era venuto a formare in modo netto con alcune delle soluzioni della concorrenza. L’aumento di risoluzione è pari al +25% e la rimozione del filtro anti-aliasing dovrebbe aumentare ulteriormente il potere risolvente del sistema.

Panasonic LUMIX GH5 Product Overview

Nuovo anche il processore: grazie al nuovo Venus Engine e al sensore con migliorata velocità di lettura Panasonic GH5 riuscirà a scattare foto con una raffica a 12 fotogrammi al secondo e a registrare video 4K a 50/60p, oltre a video 4K a 30p con campionamento colore 4:2:2 e registrazione interna a 10-bit. Il tempo per acquisire e processare una foto da parte dell’accoppiata sensore+processore è stato quasi dimezzato, a tutto vantaggio anche della profondità di raffica, visto che gli scatti in sequenza vanno meno a pesare sul buffer: ora si può arrivare a 100 foto in formato RAW, mentre prima ci si doveva fermare a 40. Panasonic ha lavorato anche sulla velocità dell’autofocus e la nuova versione della tecnologia DFD (Depth from Defocus) ora lavora con maggiore risoluzione e senza ritardo, aumentando le capacità di raffica con autofocus attivo e raggiungendo il valore di 9 fotogrammi al secondo con AF attivo. In particolare anche la messa a fuoco a inseguimento del soggetto dovrebbe fare un netto passo avanti sulla nuova Lumix GH5 grazie al rinnovato autofocus. La sensibilità ISO si estende tra 200 e 25.600 ISO.

Per quanto riguarda il comparto video alcune delle novità più interessanti verrrano abilitate sulla Panasonic GH5 solo in estate con il rilascio di un corposo aggiornamento firmware. A quella data sarà possibile registrare filmai 4K 4096×2160 24p 4:2:2 10bit con compressione ALL-Intra a ben 400Mbps e spingersi a 60p/50p 4:2:0 8bit o 30p/25p 4:2:2 10bit in formato UHD 3840×2160 con compressione IPB e bitrate a 150Mbps. Sarà possibile registrare in 4:2:2 sulle schede interne e avere anche un output allo stesso tipo di campionamento in altro formato, ad esempio Apple ProRes. Con l’apposita lente sarà poi possibile registrare video 4K in formato anamorfico, registrando con aspect ratio 1:1.33 e ottenendo in post produzione il formato cinescope 1:2.39. Fin da subito sarà possibile registrare video Full HD 1080p con frame rate fino a 180fps. Gli aggiornamenti citati saranno gratuiti, mentre per chi fosse interessato ci sarà anche la possibilità di effettuare un aggiornamento a pagamento per abilitare la registrazione in V-Log/V-LogL.

Ecco il riassunto delle specifiche:

  • Nuovo sensore CMOS (4/3 tipo) 20 Megapixel
  • Attacco lente MFT
  • Stabilizzazione a 5 assi in camera 
  • tropicalizzata
  • 6K Foto a 30p per 18 megapixel foto (solo foto NON video)
  • 4K/60p (8bit o 10bit 4 2:0)
  • 4K a 24, 25 e 30p a 10bit 4:2:2 in camera
  • Full HD 1080p con frame rate fino a 180fps
  • 8MP / 60fps Photo Burst – dal flusso a 4K/60p
  • slot per schede SD 2 x
  • 225 punti di messa a fuoco

Formati di registrazione della Panasonic GH5

  • DCI 4K a 23.98P in 10-bit 4:2:2 interno a 400 Mbps usando la registrazione ALL-Intra. Si può anche catturare video  in DCI 4K 48.00P a 150Mbps a 8-bit 4:2:0.
  • UHD 4K a 10 bit 4:2:2 registrazione interna a 24, 25 e 30 fps. Disponibile con il nuovo firmware,  registrazioni fino a 400 Mbps usando la registrazione ALL-Intra. Può essere registrato internamente allo stesso tempo come uscita tramite HDMI in 10-bit.
  • 4K 50/60fps registrazione interna a 4:2:0 a 8 bit a 150Mbps in IPB utilizzando la registrazione H.265.
  • 4K 50/60fps registrazione esterna in 4:2:2 a 10 bit (senza registrazione interna).
  • registrazione in Full HD sul GH5 è fino a 180fps internamente, dal 96fps sul GH4. Bitrate per questo non sono stati dati. Al regolari 59.94p / 29.97p / 23.98p framerate è possibile registrare internamente in 4: 2: 2 a 10 bit a 200 Mbps.
  • Modalità 6K Foto – fondamentalmente 6K video nel formato 4: 3, ma senza registrazione audio.
  • 4K Anamorfico 4:3 riprese con 3328 × 2496 pixel. Questo offre le stesse 10-bit 4:2:2 400 Mbps registrazione ALL-Intra a 24P, 25P e 30P e 8-bit 4: 2: 0 150 Mbps IPB registrazione a 50P e 59.94P.
  • anamorfico 4.6K: modalità 3, la modalità che sono personalmente più entusiasta perché finalmente ci sarà una telecamera costo inferiore in grado di essere utilizzato per le riprese anamorfico a risoluzioni più alte. Il formato di registrazione, la profondità di bit e il bitrate devono essere ancora essere confermati da Panasonic.

Non tutte queste opzioni di registrazione saranno disponibili al momento del lancio. Firmware verrà aggiornato in vari punti nel 2017 per consentire modalità di registrazione

La nuova Panasonic GH5 è disponibile per l’ordine Garanzia 4 Anni Fowa sul sito BL2Store con